Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'Accademia della Crusca e Libera Università di Scandicci per un'iniziativa vincente

L'Accademia della Crusca ha fatto si che la lingua italiana si aprisse alla popolazione

Condividi su:

Sono stati 5 gli incontri che l’Associazione Arco, in collaborazione con l’Accademia della Crusca, ha offerto all’interno delle iniziative proposte dalla Libera Università di Scandicci. Una scelta coraggiosa ma che è risultata vincente visto l’alta partecipazione alle lezioni che si sono concluse con una visita guidata all’Accademia stessa.

L’Accademia della Crusca è patrimonio di Firenze e questa iniziativa ha permesso di conoscere meglio questa istituzione cinquecentesca.
Il corso voleva essere indirizzato probabilmente agli insegnanti, primi consumatori della materia “lingua italiana”, ma gli argomenti proposti sono stati ben delineati con competenza e semplicità tale da poter essere fruiti anche dai non addetti ai lavori come la sottoscritta. I docenti hanno spaziato dal dialetto alla lingua del web coinvolgendo spesso gli stessi partecipanti nelle loro argomentazioni.

E’ stato un percorso davvero interessante, la lingua italiana si è aperta alla popolazione offrendosi e offrendo spunti di riflessione a tutti coloro che nutrono curiosità
La speranza è che questa non resti una collaborazione sporadica. L’augurio è che si possa ancora, in futuro, godere delle conoscenze che l’Accademia custodisce con cura.

Condividi su:

Seguici su Facebook