Jessica Resteghini , la "pretty woman" di Passioni Senza fine, la famosa radiofiction di successo

L'attrice è Daria Greco, una delle veterane di "Passioni Senza fine" la radiofiction firmata da Giuseppe Cossentino

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 06/02/2014 in Arte e Cultura da Giuseppe Nappa
Condividi su:
Giuseppe Nappa
Nella foto l'attrice Jessica Resteghini

Oggi ho avuto l'occasione di avere l'onore di scambiare una piacevole chiacchierata con una delle voci storiche di "Passioni Senza fine" si dalle prime puntate, l'incantevole attrice di teatro e cinema, Jessica Resteghini che nella webradiosoap più famosa della rete scritta e diretta da Giuseppe Cossentino, da la sua voce calda e passionale ad una escort, della Napoli bene, Daria Greco, un personaggio scomodo e dalle mille sfumature.

 

1) Salve Jessica. Lei è tra le voci storiche femminili di “Passioni Senza fine”. Tre anni fa come è stata scelta al casting della famosa webradiofiction di Giuseppe Cossentino?

-avevo visto il casting su Facebook, ho preso contatti telefonici con Giuseppe Cossentino,  e ci siamo sentiti 2 volte per telefono. Da lì è partito questo grande progetto 

 

2) Chi è Daria/Gloria Greco la escort della Napoli bene alla quale da la sua incantevole voce?

-grazie mille per il complimento! Daria/gloria in realtà, è una ragazza normalissima con un bel po' di problemi in famiglia soprattutto economici. Non ci sono soldi, ne' per lei ne' per i suoi fratelli... Così decide di iniziare a prostituirsi nel giro della "Napoli bene" e la sua storia si intreccia così con quella degli altri personaggi di Passioni Senza fine.

 

3)  Dalla seconda stagione da la voce anche al personaggio di Greta. Una drogata. Come si è trovata a dare la voce a due personaggi così diversi tra loro?

- mi sono trovata benissimo, anzi, mi sono proprio divertita. Quando Giuseppe stava cercando altre voci, gli ho proposto io di farmi fare anche un altro personaggio, perché mi volevo mettere alla prova...poi Giuseppe ha acconsentito ed è nata Greta!

 

4)  Sul web abbiamo visto che è coinvolta in un film a tematica omosessuale? Ha difficoltà a calarsi in questo generi di ruoli?

-si, il film in questione è "Beyond Love".
dunque, ho sempre creduto di non avere problemi. Anche quando parlavo con il regista (Silvio Nacucchi) mi ritrovavo a dire di si ad alcune cose o scene che mi parevano ovvie per una coppia lesbica, invece una volta trovatami davanti all'altra ragazza (Simona Molinari) mi sono accorta di avere un bel po' di gradini da scalare... Per fortuna io e Simona siamo riuscite a sostenerci a vicenda e a costruire un buonissimo rapporto sia sul set che nella vita.

5)  Un regista o attore famoso con il quale vorrebbe lavorare?
- regista Ferzan Ozpetek

 

6)  I suo hobby quando è lontana dallo studio di registrazione o dal set?

-studiare, o dipingere e disegnare...ma anche occuparmi dei miei cani.

 

7)  Il suo attore preferito?
- non ne ho uno preferito...Marlon Brando, Maryl Streep, Giancarlo Giannini, Anna Magnani...diciamo la vecchia scuola

 

8 ) Un progetto imminente al quale sta lavorando?

- attualmente sto lavorando al monologo "Anna Cappelli" di Annibale Ruccello, che ho presentato per la prima volta ieri (2/2/14) ad un concorso ad Asti e con il quale ho vinto la serata e il premio del pubblico.

 

9)  Un aggettivo per definire Passioni Senza fine e una storia per Daria Greco da suggerire al creatore Giuseppe Cossentino?

- solo uno? Non posso usarne solo uno! passioni da così tante emozioni che dovrei iniziare ora ad aprire il vocabolario e finirei domani mattina
Per quanto riguarda Daria/Gloria o Greta, lascio la storia in mano a Giuseppe, perché sono proprio curiosa di leggere la prossima stagione.

 

10) Progetti futuri?

-innanzitutto continuare a lavorare con tutto il cast di passioni! Dalla verace Maria Rosaria Virgili, alla sensuale Guendalina Tambellini e al sempre bravo Giuseppe Scaglione...senza ovviamente tralasciare tutti gli altri interpreti e le guest star che ci stanno sostenendo!
Per il resto, io sono qui ad inseguire il futuro giorno per giorno, attendo l'occasione giusta ed intanto studio, cresco, mi preparo...non vorrei mai che arrivasse all'improvviso, e mi trovasse impreparata

 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password