“Il tempo dopo il tempo” esalta la poesia

curiosità e plauso intorno alla prima antologia poetica di Emilio Ferro

pubblicato il 13/05/2014 in Arte e Cultura da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Ha riscosso il meritato successo la presentazione,nel pomeriggio di giovedì scorso, della prima raccolta lirica del poeta e blogger Emilio Ferro. La città di Follonica, nella Maremma toscana, è stato il palcoscenico ideale che ha permesso all'autore di mostrare alcune delle sue opere estratte dalla raccolta, decantate con grazia e volontà dalla voce di Veronica Capasso, come di raccontare parte della sua vita e dei suoi dolorosi trascorsi, che lo hanno portato a scrivere proprio questa raccolta di poesie. “Il tempo dopo il tempo”, pubblicata dalla casa editrice romana “Pagine”, finalmente è venuta alla luce, grazie alla caparbietà e forza d'animo di Emilio Ferro, che nella sua opera ha messo a nudo la sua rabbia e fragilità ma che al pubblico ha mostrato anche l'ironia e la voglia di ricominciare che da sempre lo contraddistigue, in quel vortice luminoso che è la vita. Le sue esperienze e il suo sguardo poetico verso ciò che ha intorno, intervallate dalla lettura di poesie come “Deserto” e “L'uomo seduto sul lettino”, opere i cui versi hanno un forte impatto emotivo ed emozionale, hanno riscosso l'interesse del pubblico, che ha premiato l'autore con una serie di sentiti applausi. L'evento poetico è stato accompagnato dall'esibizione di alcune memorabili canzoni del gruppo musicale Starvoice, che hanno suscitato apprezzamenti e un forte interesse da parte dei presenti. “Ringrazio davvero tutti di cuore, è stato veramente emozionante essere riusciti finalmente a presentare queste poesie – racconta Emilio Ferro – un grazie speciale a chi ha permesso tutto questo, . Un pomeriggio dedicato alla poesia e all'estro di grande valore umano e culturale, che ha regalato momenti suggestivi all'arte della lirica.
Emilio Ferro è nato a Tunisi il 29 ottobre 1956 da genitori italiani  e dopo un passato che lo ha visto peregrinare in Italia e all'estero per lavoro dal 2006 risiede a Follonica. Poeta per diletto, figura tra i primi “blogger” che hanno iniziato a scrivere su internet, grazie alle sue capacità e conoscenze informatiche.“Il tempo dopo il tempo” è la sua prima assoluta pubblicazione in campo letterario. 


 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password