Lazio, il grande giorno di Gianni Amelio

il regista ospite al Fondi film Festival

pubblicato il 26/09/2015 in Arte e Cultura da Redazione
Condividi su:
Redazione

Oggi è il grande giorno di Gianni Amelio, ospite d’onore del XIV° FONDI film FESTIVAL a suggello della rassegna retrospettiva che ha proposto ben nove lungometraggi del regista di origini calabresi.

Alle ore 21.00 nel chiostro di San Domenico (nella Sala Lizzani in caso di avverse condizioni meteo) l’autore di “Porte aperte” e “Il ladro di bambini” dialogherà con il direttore artistico del FFF Marco Grossi.

Il titolo dell’incontro è “Il vizio del cinema”, preso in prestito dal primo saggio a firma di Amelio, pubblicato da Einaudi nel 2004: una piccola storia della Settima Arte ricca di curiosità, ma anche un ritratto del cinema “dall’interno”, un diario fitto di aneddoti divertenti che insegna come si fa un film e nel quale Amelio ha condensato una piccola parte della sua sconfinata conoscenza del cinema di ogni epoca. L’umiltà che gli deriva dalle modeste condizioni economiche familiari ha contraddistinto spesso i suoi film, essenziali e poetici, intensi e coinvolgenti, intrisi d’amore per il Sud d’Italia e attenti ai rapporti umani...Continua a leggere...

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password