Roma: evacuata la stazione Termini per la presenza di un uomo armato

Segnalata la presenza di un uomo armato all’interno della stazione Termini

pubblicato il 25/01/2016 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli
Stazione Termini, metro A

Alcuni passeggeri hanno segnalato alla polizia ferroviaria la presenza di un uomo armato di fucile e adesso la polizia sta cercando l’uomo segnalato ripreso anche dalle telecamere di sicurezza della Stazione: l’uomo indossa una giacca azzurra e un cappellino bianco e tiene in mano un fucile automatico.

Trenitalia ha chiesto  l'allontanamento di tutti i passeggeri anche dalla zona binari. Polizia e Carabinieri hanno ordinato a tutti i passeggeri di salire sui convogli o alle altre persone di uscire dalla stazione e si sono messi alla ricerca dell'uomo armato.
Al momento non è accaduto niente non si  è udito nessuno sparo e i  controlli all’interno e all’esterno delal stazione hanno dato esito negativo.

La circolazione dei treni e della metro è stata interrotta ma le Ferrovie dello Stato hanno reso noto che alle 20,30 la linea  è stata ripristinata ed è stata autorizzata la presenza dei passeggeri sulla zona binari.
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password