Apre a Firenze The Student Hotel

Nel settembre 2017 la startup olandese del mondo dell’hộtellerie sbarca in Italia proponendo un nuovo modo di ospitalità

pubblicato il 20/10/2016 in Attualità da Elisabetta Failla
Condividi su:
Elisabetta Failla

The Student Hotel, il gruppo olandese che propone un modello ibrido di ospitalità di alta qualità, aprirà nel settembre 2017 a Firenze la sua prima struttura in Italia.
L’idea originale della agiovanissima startup è che, riunendo sotto uno stesso tetto studenti, giovani professionisti e giovani viaggiatori, si possa creare un’ambiente straordinariamente vivace che garantisce una reciproca soddisfazione.
L’investimento per la realizzazione del progetto è di circa 40 milioni di euro e creerà circa 300 posti di lavoro. I lavori di ristrutturazione dell’immobile, di circa 20 mila metri quadrati, sono già iniziati e termineranno a fine luglio 2017 per rendere operativa la struttura, appunto, da settembre del prossimo anno.
La sede fiorentina è in Viale Strozzi, davanti alla Fortezza da Basso, in uno dei palazzi-simbolo della riorganizzazione urbanistica disegnata dall’architetto Giuseppe Poggi, conosciuto come "Palazzo del Sonno", e che la società olandese ha acquistato nell’ottobre del 2015.Dopo Firenze, la seconda sede sarà a Bologna nel 2018 mentre sono allo studio ulteriori aperture anche a Roma, Milano, Torino e Venezia.
L’edificio che aprirà a Firenze manterrà la sua facciata ottocentesca e avrà interni contemporanei: circa quattrocento stanze per alloggi di lunga e breve durata (con una tariffa di base pari a 900 euro mensili), appartamenti, una biblioteca, un bar, aree di co-working, una palestra e una piscina, progettata sul tetto dell’edificio.
Il cortile accoglierà, inoltre, una piazza aperta al pubblico con un bar e un ristorante ed è previsto un deposito di circa quattrocento biciclette firmate VanMoof per il noleggio dei cittadini e dei residenti in albergo.
The Student Hotel punta a diventare anche un punto di riferimento per progetti legati alla cultura, al sociale e al mondo giovanile, in cui le persone potranno usufruire dei servizi e unirsi agli ospiti della struttura.
"Siamo contenti che il progetto stia entrando nel vivo e che tra un anno potremo inaugurare i nuovi spazi di questo storico palazzo con questa idea innovativa, mai sperimentata prima in Italia", ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella - Crediamo fermamente che Firenze debba essere una capitale europea dell’alta formazione e con The Student Hotel creiamo una città sempre più accogliente verso gli studenti".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password