21 ottobre 1986 - 21 ottobre 2016 : 30 anni in divisa

I colleghi della polizia festeggiano 30 anni di servizio

pubblicato il 31/10/2016 in Attualità da Chiara pirani
Condividi su:
Chiara pirani

Arruolate il 21 ottobre 1986, le Aquile festeggiano i primi 30 anni di servizio.

Il 29 ottobre 2016, i colleghi del quindicesimo corso Allievi Agenti Ausiliari della Polizia si sono riuniti per tagliare tutti insieme un traguardo davvero importante: quello che segna i loro 30 anni di carriera, 30 anni in cui hanno dimostrato di essere dei veri eroi.

Com'è essere poliziotti?

Fare il poliziotto è un lavoro difficile, un lavoro in cui la propria vita è messa a rischio, giorno dopo giorno, per salvare quella degli altri.

Fare il poliziotto è un mestiere che premia, a livello umano. Non si tratta, infatti, di semplici eroi in divisa: i poliziotti sono dei veri e propri angeli, perennemente al servizio di chi ne ha bisogno.

Fare il poliziotto attira spesso ostilità, perché impegnarsi a far rispettare la legge non è semplice, soprattutto nel mondo di oggi, un mondo in cui infrangere le regole è diventato il modo per “sentirsi grandi”, per “farsi rispettare”.
Ma il rispetto è altro.

Il rispetto.
È proprio questo uno degli ideali principali che caratterizza la vita di un poliziotto, quello che lo rende un eroe fuori dal comune, un angelo capace di far capire, nonostante le difficoltà che il mestiere comporta, quanto sia importante rispettare le regole, se stessi e gli altri.

Fare il poliziotto è indice di grande temperamento: c'è bisogno di un carattere forte, deciso, giusto, che non si lasci alterare dai comportamenti altrui, ma insegua la propria meta: quella della giustizia. Sempre.

Fare il poliziotto non è solo un lavoro: è un vero e proprio stile di vita, che rende chi lo segue, con passione, costanza e forza, il migliore dei supereroi.

Fare il poliziotto...c'è chi lo fa benissimo da 30 anni, con la stessa passione, forza e perseveranza di sempre.
È la persona migliore che conosca: mio padre.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password