Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pescara come le più grandi città europee: concerto di fine anno con un’importante orchestra e tre cori locali

Condividi su:

Anche quest’anno a Pescara Grande concerto per chiudere un anno pieno di problemi e augurare alla città e a tutto il mondo un 2017 foriero di pace e di speranza.
È questo l’obiettivo che si pone la direttora d’orchestra Antonella De Angelis che, attraverso la musica, vuole far conoscere e portare avanti la cultura della solidarietà e della speranza.
Pescara, dunque, avrà l’onore di ospitare al Cinema Teatro Massimo il Gran Concerto di Fine Anno, sulle conosciute arie dell’Opera italiana note e dei valzer e polke della famiglia Strauss.
L’evento, all’interno della seguitissima rassegna Musica & Società della Fondazione Dean Martin e dell’Orchestra Femminile del Mediterraneo, si svolgerà mercoledì 28 dicembre alle ore 21 e si preannuncia come uno dei più importanti delle festività a Pescara per la presenza dell'Orchestra Sinfonica di Sofia, diretta da Antonella De Angelis e di tre compagini corali: il Coro Polifonico di Pescara, la Crossover Academy e il Coro La Voce delle Donne, preparati dai Maestri Nicola Russo e Antonella De Angelis.
Un concerto destinato a rimanere nella storia della città così come accadde nel 2012 grazie a Giovanna Porcaro, Assessora alla Cultura del Comune di Pescara, che per la prima volta organizzò con successo lo spettacolo per il brindisi di fine anno. E, proprio all'indimenticabile Giovanna Porcaro, sarà dedicato il concerto e, come in ogni spettacolo di Musica e Società, verrà effettuata una raccolta fondi per un'associazione che in questa occasione riguarderà i progetti sociali dell'ANAP (Associazione nazionale anziani e pensionati).
Il concerto ha il patrocinio gratuito della Regione Abruzzo, della Commissione delle Pari Opportunità della Regione Abruzzo, della Provincia di Pescara e del Comune di Pescara.
“L’Orchestra di Sofia - spiega Alessandra Portinari, Presidente della Fondazione Dean Martin e organizzatrice con Antonella De Angelis di Musica & Società – è una formazione con i migliori musicisti delle Orchestre di Pleven, Sofia – Radio, Teatro e Filarmonica con aggiunti delle orchestre filarmoniche di Plovdiv, Burgas e Varna. L’orchestra è composta da 52 musicisti molto qualificati a livello professionale.
La Direttora Antonella De Angelis, in questi giorni, è in tournée con l’Orchestra di Sofia e, dopo la tappa del 26 dicembre a Napoli, dirigerà al Teatro Massimo di Pescara un repertorio molto accattivante”.
“Il concerto – ha dichiarato Antonella De Angelis - prevede un’apertura in onore di alcune arie dell'Opera Italiana, conosciute in tutto il mondo, una parte centrale con le famose danze di Brahms e Dvorak e il gran finale con i valzer tipici e le divertenti polke della famiglia Strauss. Il concerto è in memoria dell’indimenticabile Giovanna Porcaro, e fu proprio grazie alla sua lungimiranza, che quattro anni fa cominciò a Pescara il tradizionale appuntamento di fine anno”.

Per info: 3476368397 - musicaesocieta@gmail.com
 

Condividi su:

Seguici su Facebook