Acilia, crollo della palazzina: madre e figlia trovate morte sotto le macerie

Dopo ore di ricerche i soccorritori hanno trovato mamma e figlia poco dopo le 22:00

pubblicato il 28/12/2016 in Attualità
Condividi su:

Dopo ore di ricerche e di speranza la triste notizia è arrivata verso le 22:00 di questa sera: Debora e sua figlia Aurora sono state ritrovate morte sotto le macerie della casa crollata ad Acilia, zona periferica di Roma. 

Al momento del crollo il marito della donna e l'altro figlio non si trovavano in casa. Nel pomeriggio, inoltre, i soccorritori avevano estratto vive altre due persone, un uono e una donna, parenti delle vittime. I due sono in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. 

Le cause del crollo non sono ancora chiare, ma dalla dinamica e dalle testimonianze dei vicini di casa, sembra probabile un'esplosione a casa di una fuga di gas

(foto ansa)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password