Capodanno: ordinanza Raggi sospesa dal Tar

pubblicato il 29/12/2016 in Attualità da Costanza Tosi
Condividi su:
Costanza Tosi

Virginia Raggi con le sue scelte continua a dar voce a polemiche, non solo per quanto riguarda esponenti politici ma anche da parte dei cittadini Romani. Capodanno è capodanno dopo tutto e qualche botto per festeggiare ha sempre divertito grandi e piccini. Certo è che nella notte del dell'ultimo giorno dell'anno non è difficile che ci scappi qualche danno, ma forse la soluzione è solo appellarsi al buon senso dei cittadini, vietare le usanze storiche diventa sempre un tantino antipatico.

Infatti il Tar del Lazio ha sospeso con un decreto cautelare urgente l'ordinanza del sindaco di Roma, Virginia Raggi, che vietava i 'botti' di Capodanno.

Il Tar ha fissato inoltre una camera di consiglio per il 25 gennaio per discutere nel merito la questione.  

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password