La terra continua a tremare, 8 scosse nel cuore della notte

La più forte si è verificata nei pressi di Macerata

pubblicato il 30/12/2016 in Attualità da Costanza Tosi
Condividi su:
Costanza Tosi

Macerata, 30 dicembre 2016 - Sembra quasi un incubo, e invece é una brutta realtà. A Macerata la terra non smette di tremare.

8 le scosse di terremoto registrate, a partire da mezzanotte, nelle aree del Centro Italia, colpite dal sisma del 24 agosto. La piu’ forte, di magnitudo 3.0, e’ stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle 6.09 in provincia di Macerata, ad una profondita’ di 6 chilometri.

La scossa si e’ verificata a 2 chilometri da Castelsantangelo sul Nera, 5 chilometri da Ussita, e 7 da Visso.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password