Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La famiglia di Niki Giustini diffida chiunque da organizzare spettacoli in suo nome senza la dovuta autorizzazione

La famiglia del comico toscano, recentemente scomparso, fa sapere che non vuole spettacoli sul proprio congiunto non autorizzati

Condividi su:

Le agenzie SPManagement Acs, Clair De Lune, autorizzate dalla famiglia di Niki Giustini in particolare dalla Signora Debora Tonci e i figli Omar Giustini, Manuel Giustini e Irene Giustini, desiderano comunicare a tutti gli interessati che qualsiasi evento organizzato per ed in nome di Niki Giustini, in ogni locale come teatro, discoteca o luogo adibito a ospitare spettacoli, in ogni piazza, in ogni Regione Italiana, dovrà essere autorizzato con il consenso scritto della famiglia.

La famiglia desidera precisare inoltre, che diffida chiunque possa divulgare notizie inesatte riguardo le condizioni economiche e personali di ogni componente di essa, e di Niki stesso, che per il rispetto fondamentale della privacy desideriamo rimangano celate, rispettando lo stesso volere dell'amico ed artista Nicola Giustini.

In ogni occasione diffida chiunque a divulgare notizie inesatte e deleterie per la famiglia e per il nome dello stesso.
I familiari tutti, le agenzie ed i colleghi ringraziano le persone per tutto l'affetto dimostrato nei confronti dei figli e di tutti i componenti della famiglia che in questi giorni hanno commentato sui social, radio e tv e che hanno ricordato con stima e affetto sincero Niki Giustini per quanto fatto e dato sia in ambito lavorativo che personale.
Ringraziamo anticipatamente chi vorrà contribuire a ricordare Niki nell'organizzare serate/eventi dedicate a lui.

Potete contattarci e chiedere informazioni diffidando da ogni evento non autorizzato.

Grazie a tutti

Debora Tonci
Manuel Giustini
Omar Giustini
Irene Giustini

Condividi su:

Seguici su Facebook