Primo sì a commissione banche, nasce il Parco del Colosseo

Il punto giornaliero sull'Italia a cura di Gianluca Vivacqua

pubblicato il 10/01/2017 in Attualità da Gianluca Vivacqua
Condividi su:
Gianluca Vivacqua
Il cuore della Toscana - Regione prima per donazioni di organi

Politica. Sì di Montecitorio alle mozioni che promuovono l’istituzione di una commissione d’inchiesta sulle banche, che si occuperà di accertare le responsabilità degli amministratori degli istituti di credito e degli enti di controllo e vigilanza bancari. Il 31 inizierà l’esame al Senato dei 13 disegni di legge, inerenti alla stessa materia, già depositati presso  la Commissione Finanze di Palazzo Madama. L’obiettivo è quello di unificare i vari testi.  

Emergenza criminalità. Catania: sgominata dalla Polizia una banda leader nei furti alle abitazioni e alle gioiellerie. Eseguita un’ordinanza cautelare ai danni di 11 persone. Le rapine venivano commesse anche con metodi violenti, picchiando e immobilizzando i proprietari delle case e degli esercizi svaligiati.
‘Ndrangheta: gli agenti della Squadra Mobile di Reggio Calabria, coordinati dalla Dda e dall’Antidroga, hanno eseguito 18 arresti in tutta Italia nei confronti di persone ritenute vicine alle famiglie Morabito-Bruzzaniti-Palamara. Nel mirino degli inquirenti un’organizzazione, subordinata alle ‘ndrine, che controllava un consistente traffico di stupefacenti dal Sudamerica all’Italia.

Cronaca nera. Favorivano il matrimonio tra extracomunitari irregolari e donne italiane che si prestavano al gioco, così da accelerare in favore dei primi l’iter per ottenere i permessi di soggiorno definitivi: arrestate in varie regioni italiane (Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Calabria) quindici persone in prima linea nella gestione di una finta agenzia matrimoniale per incontri. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri del Comando provinciale di Savona.
Duplice omicidio a Pontelangorino, in provincia di Ferrara:  un uomo e una donna, marito e moglie rispettivamente di 59 e 45 anni, sono stati trovati morti, nella loro casa, dal figlio sedicenne. Sembra siano stati soffocati, perché la loro testa era coperta da sacchetti di plastica. I due erano titolari di un ristorante a San Giuseppe di Comacchio.
Chiesto dalla Procura di Roma il rinvio a giudizio di sei persone e di due società per la vicenda delle frodi alla Marina Militare di Augusta, uno dei due filoni dell'inchiesta su Roma capitale. La vicenda ruota intorno la fornitura di 11 milioni di litri di gasolio alla nave Victory I, affondata nel 2003. L’accusa sostiene che la fornitura non è mai arrivata a destinazione. Il danno derivato dalla frode è quantificato in un valore pari a 7 milioni di euro.

Emergenza terrorismo. Eseguite nel Lazio da parte della Polizia numerose perquisizioni e un arresto nel quadro dell’operazione “Black Flag” (“Bandiera nera”), un blitz contro presunti appartenenti a gruppi estremisti islamici. Un’ordinanza di custodia cautelare è scattata a Roma nei confronti di Saber Hmdi, un affiliato di Ansar al-Sharia, cellula libica considerata vicina ad al-Qaeda. Hmdi, in realtà, si trova già detenuto a  Rebibbia, per altri reati.

Trapianti. Il 2016 è stato un anno record in Italia sul fronte delle donazioni e dei trapianti. Lo dicono le cifre del Centro Nazionale Trapianti, che parlano di 1596 donatori e 3736 pazienti trapiantati. Sono 1303 i donatori dopo morte accertata, 273 le donazioni di reni da vivente e 20 quelle di fegato da vivente.  Dal punto di vista territoriale, il maggior donatore è la Toscana; in generale, comunque, il Nord batte il Sud quanto a donatori pro capite. Non cresce e non diminuisce, invece, il numero degli italiani contrari alle donazioni: sono sempre il 30%.

Beni culturali. Nasce il Parco Archeologico del Colosseo: lo ha annunciato stamani il ministro Franceschini. L’area comprenderà, oltre all’Anfiteatro Flavio, anche il Foro romano, il Palatino, la Domus Aurea,  la Meta Sudans. Ora il nome del direttore sarà espresso da una selezione internazionale, come già avvenuto per altri 30 poli museali e culturali del Belpaese. E ci si proietta già verso la prossima tappa: la costituzione del Parco Archeologico di Pompei

Emergenza maltempo. Oltre a fare un resoconto dei danni all’agricoltura, Coldiretti lancia anche un allarme relativo alle possibili speculazioni conseguenti al maltempo: si stima e si teme  che per i prodotti ortofrutticoli possa esserci un rialzo dei prezzi del +200% dal campo alla tavola.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password