Anche Trump dona 20 milioni di euro al Centro Italia

Dopo la donazione del Presindente Putin, arriva anche quella del neopresidente Trump

pubblicato il 24/01/2017 in Attualità da Samantha Ciancaglini
Condividi su:
Samantha Ciancaglini

Dopo Putin, anche il neopresidente Donald Trump dona 20 milioni di euro al Centro Italia.
Alle proteste che si stanno levando da tutto il mondo contro The Donald, questa sembra essere una gran bella risposta a coloro che lo accusano di essere un despota devoto solo al profitto.
“Ho deciso di donare 20 milioni di euro per far si che la situazione migliori e che molte più persone possano finalmente ritrovare la serentià, che ogni cittadino al mondo dovrebbe avere.” Precisando che “non sono soldi che derivano dal bilancio del governo degli USA, ma sono soldi che derivano dal mio patrimonio.”
Non manca di ricordare che il governo italiano appoggiò platealmente la candidatura della Clinton e che l’ex Presidente del Consiglio fu invitato a cena alla Casa Bianca, né manca di dare loro un consiglio “un Presidente che non tutela i propri cittadini, un Presidente che non pone un freno al problema della disoccupazione, un Presidente che non dice basta all’ondata di immigrati che riempiono il Paese, non si può definire un presidente di una Nazione.”
“Spero che questo denaro possa aiutare chi ne ha veramente bisogno e spero che le cose possano cambaire presto in Italia. Gli Stati Uniti d’America non vi lasceranno mai da soli.”

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password