Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Inaugurazione dell’Anno giudiziario: giustizia al collasso

All’inaugurazione un botta e risposta indiretto tra il Ministro della Giustizia e il presidente dell’Anm

Condividi su:

Si inaugura oggi l’Anno giudiziario nei distretti. Ed è subito scontro indiretto tra il Presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, Piercamillo Davigo e il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

Durante il suo discorso, il Presidente ricorda la grossa frattura tra Magistratura e Governo, al momento dell’innalzamento dell’età pensionabile, rivolgendo una riflessione al Ministro Orlando: “spero che lei non voglia essere ricordato come quello che ha provato a violare l'indipendenza".

In sua difesa, il Ministro "Non mi considero un nemico della magistratura", "Io non credo che si stia attentando all'autonomia della magistratura perché si modifica l'età pensionabile" proseguendo "non mi saprei spiegare perché  l'Anm non ha protestato quando si decise a suo tempo di portare l'età pensionabile da 70 a 75 anni. Se la modifica dell'età pensionabile significa scegliere i giudici allora questo vale tanto quando si abbassa l'età pensionabile quanto quando la si aumenta".

Per Orlando è un'insidia che i soggetti della giurisdizione reagiscano alle difficoltà 'ripiegando in una dimensione corporativa' che finisce per delegittimare tutto il sistema.

Condividi su:

Seguici su Facebook