Migrante violenta operatrice di un centro di accoglienza

A Giugliano nel napoletano arresto per un 25enne nigeriano ospite di un centro di accoglienza

pubblicato il 01/02/2017 in Attualità
Condividi su:

L'arrestato è un 25enne nigeriano, ospite di un centro di accoglienza per immigrati a Giugliano, in provincia di Napoli.

L'uomo è stato arrestato con l'accusa di  aver sequestrato e stuprato un'operatrice che lavorava nel centro.  L'uomo secondo le ricostruzioni dei carabinieri si sarebbe introdotto  nell'ufficio dove lavora la donna e dopo aver chiuso la porta l'ha aggredita..  Ha chiamato le forze dell'ordine una collega della vittima 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password