Ingressi e consumazioni gratis nei night: condannato a 3 anni ex Siae

L'ex funzionario minacciava controlli per gli esercenti per ottenere privilegi

pubblicato il 01/02/2017 in Attualità da Tino Colacillo
Condividi su:
Tino Colacillo

MODENA - Utilizzava la sua posizione di responsabile locale della Siae per ottenere ingressi e consumazioni gratuite in due diversi night club modenesi. Con questa accusa Vincenzo Scavuzzo era prima stato licenziato dalla Società degli autori ed editori e oggi è stato condannato dal Tribunale di Modena a 3 anni di reclusione. Il reato contestato è quello di induzione indebita. 

I titolari dei locali avrebbero concesso i privilegi all'ex funzionario Siae temendo controlli, più volte minacciati dallo stesso Scavuozzo, molto scurpolosi e tendendi a scoprire e denunciare possibili irregolarità nella gestione degli esercizi. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password