Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tiziano Renzi sarà interrogato il 23 febbraio, indagati con lui il ministro Luca Lotti e il generale dei carabinieri Tullio del Sette

Interrogatorio hanno stabilito dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e il pm Mario Palazzi

Condividi su:

 Le domande che saranno rivolte a Tiziano Renzi nonchè padre di Matteo saranno suggerite dal fascicolo che la magistratura di Napoli ha mandato ai colleghi di Roma quando è emerso che la competenza dell'indagine spettava alla Procura di Roma.

Tiziano Renzi  è indagato per traffico di influenze. L'iscrizione nel registro degli indagati si riferisce a presunte irregolarità che sarebbero state commesse per mettere le mani sugli appalti Consip , indagato con lui  il  ministro Luca Lotti, il comandante generale dei Carabinieri Tullio Del Sette e il comandante della Legione Toscana Emanuele Saltalamacchia. Questi ultimi per violazione del segreto d'ufficio e favoreggiamento.

Condividi su:

Seguici su Facebook