Omicidio Varani: 30 anni a Foffo e rinviato a giudizio Prato

Familiari di Varani amareggiati per la sentenza

pubblicato il 22/02/2017 in Attualità
Condividi su:
Luca Varani, l'ex di Lucia Annibali

Per l'omicidio di Luca Varani, Manuel Foffo condannato a 30 anni di reclusione con il rito abbreviato e Marco Prato a giudizio il 10 aprile davanti alla I Corte d'Assise di Roma. 

I familiari sono amareggiati da questa sentenza , come ha espresso padre della vittima, Giuseppe Varani, che dichiara che non è giustizia giudicare un omicidio del genere con rito abbreviato come era stato chiesto dai legali dello stesso imputato, mentre il legale di Marco Prato,  aveva scelto il rito ordinario. I due sono imputati di omicidio volontario premeditato per motivi abietti e futili.

 

Il giudice Di Grazia ha anche condannato Foffo al risarcimento danni ai genitori  di Luca Varani. In attesa che si instauri il giudizio civile, il Gup ha fissato una provvisionale immediatamente esecutiva di 100mila euro ciascuno per i genitori.

Per  Prato, invece, il giudice, ha affidato la causa alla I Corte d'Assise e sarà poi in quella sede che si valuterà insieme con il giudizio finale l'entità del danno riportato dai familiari di Varani.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password