Tredicenne finge di impiccarsi su facebook adesso è in coma farmacologico

Un tredicenne di Giugliano insieme al cugino fingono un'impiccagione, gioco finito male

pubblicato il 28/02/2017 in Attualità
Condividi su:

Un tredicenne di Giugligano (NA) è in coma farmacologico all'ospedale di San Giuliano di Giugliano dopo avere tentato di fingere un'impiccagione in diretta.

SAbato sera a casa degli zii insieme al cugino ha fatto finta di impiccarsi con la cintura di un accappatoio mentre il cugino riprendeva la scena con il telefoninco , purtroppo non è riuscito a liberarrsi e solo l'intervento della zia ha scongiurato il peggio.

La zia ha chiamto subito i soccorsi e il ragazzineo   è stato trasportato all'ospedale dove è in condizioni stazionarie.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password