Sindaco Tolentino: "Case vere per gli sfollati"

Nella zona di Macerata, "Costruiamo case vere"

pubblicato il 03/03/2017 in Attualità da Samantha Ciancaglini
Condividi su:
Samantha Ciancaglini

Giuseppe Pezzanesi, sindaco di Tolentino, zona di Macerata. Parla a nome e per gli sfollati del terremto "Agli sfollati del sisma vogliamo dare, per quanto possibile, una casa vera e quindi puntiamo ad acquistare il patrimonio immobiliare disponibile sul nostro territorio, piuttosto che avere tutte casette in legno". Continua sugli "Immobili che ovviamente dovranno avere dei requisiti precisi, a cominciare dall'antisismicità - spiega il sindaco - e fino ad oggi abbiamo individuato un centinaio di appartamenti che potrebbero essere acquistati e quindi messi a disposizione dei cittadini che una casa non ce l'hanno più".
   

Terminata la verifica sulle caratteristiche tecniche, "sarà avviata la trattativa per l'acquisizione da parte del Governo - spiega Pezzanesi -, il patrimonio immobiliare che sarà acquisito verrebbe poi passato all'Erap. Obiettivo, ridurre il più possibile la costruzione delle casette in legno, ad oggi stimiamo servano tra le 130 e le 160 abitazioni, ma se riusciamo ad acquisire gli appartamenti il numero delle Sae sarebbe abbattuto''.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password