Roma, "Lo spettacolo della Città": Walkabout, Performing Media Lab e Civic Design Jam

Parte del programma di Contemporaneamente Roma 2017, promosso da Roma Capitale

pubblicato il 24/10/2017 in Attualità da Samantha Ciancaglini
Condividi su:
Samantha Ciancaglini

Roma, urbe, periferia, autunno: momento perfetto per mostrare le bellezze della capitale. Quale modo migliore, se non con lo "Spettacolo della Città"?

Un progetto nato con Contemporaneamente Roma 2017, per esplorare l’Urbe, dai quartieri più periferici ai rioni storici in emergenza rigenerazione urbana, nel periodo che va , dal 19 al 26 ottobre.

28 sono le azioni previste, da qui l'hastag: WalkOttobrataWeek.

Urban Experience si mette in cammino, con i walkabout, gioca la città tra web e territorio: usa sistemi radio che permettono di fare esplorazioni partecipate, conversando mentre si cammina, mappando in tempo reale con un geoblog e diffondendo via web-radio le conversazioni nomadi.

I cittadini si mettono in gioco, in una nuova forma di apprendimento; la bellezza urbana fuoriesce dalla condizione di abbandono, per una sua nuvoa bellezza; il territorio è protagonista in modo del tutto nuovo, con audioclip via radio con frammenti di storie e testimonianze, come quelle connesse ai bombardamenti del 1943 al Tuscolano o del lavoro di macellazione al Mattatoio di Testaccio, o quelle di giovani rifugiati africani che interpretano i dintorni di Piazza Vittorio.

Insomma una nuova esplorazione, dalle attività di impresa creativa a Testaccio all’indagine sui “vuoti urbani” dell’archeologia industriale tra Ostiense e Portuense, dai trekking arcadici ai margini dell’Appia Antica ai performing media storytelling con l’ausilio di videoproiezioni nomadi al Pigneto e al Celio.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password