Orrore a Torino, senzatetto picchiato e dato alle fiamme

Vittima un rumeno 60enne, ora ricoverato all'ospedale San Giovanni Bosco

pubblicato il 29/10/2017 in Attualità da Redazione
Condividi su:
Redazione

Orrore a Torino, dove un clochard è stato aggredito selvaggiamente e dato alle fiamme presso i giardini intitolati a Madre Teresa di Calcutta.

L'uomo, un 60enne di nazionalità rumena, è stato portato all'ospedale San Giovanni Bosco dagli operatori del servizio 118. Non si hanno ancora notizie precise sulla gravità delle condizioni del clochard. Il 60enne, quando è stato portato in ospedale, aveva ustioni in diverse parti del corpo.

L'aggressione è avvenuta nel quartiere Aurora, da tempo al centro delle polemiche per la sua forte presenza di immigrati e l'alto tasso di degrado: i giardini sono infatti frequentati da spacciatori e sono spesso teatro di risse. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password