Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ancona, bimbo muore dopo essere caduto nella vasca di un frantoio

Stava giocando vicino al pozzo, dal quale era stato rimosso il chiusino

Redazione
Condividi su:

Un bambino di 5 anni è morto a causa di una caduta nella vasca di raccolta dei residui di un frantoio industriale a Corinaldo, in provincia di Ancona.

Il bambino, di nazionalità rumena, era con il padre e la zia. Stava giocando vicino a loro quando è caduto nell'apertura del pozzo, dalla quale era stato rimosso il chiusino, facendo un volo di 5 metri. Dal fondo era riuscito a chiedere aiuto ma all'arrivo dei Vigili del fuoco era in arresto cardiaco, giungendo poi privo di vita all'ospedale di Senigallia.

Sull'episodio indagano i carabinieri. La Procura di Ancona ha aperto un fascicolo e sta valutando la necessità di disporre l'autopsia per accertare le cause della morte.

Condividi su:

Seguici su Facebook