Roma:rubavano senza paura nelle boutique ,fermati due nordafricani

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 30/12/2018 in Attualità da costel pezzetta
Condividi su:
costel pezzetta

Sono stati colti in flagranza mentre facevano incetta di capi di abbigliamento e occhiali di marca nei negozi di via Frattina. Sono finiti nei guai 4 ladri, due cittadini del Montenegro di 38 e 47 anni, una donna ucraina di 31 anni e un cittadino egiziano di 64 anni, tutte vecchie conoscenze delle forze dell'ordine, scoperti dai carabinieri della Stazione San Lorenzo in Lucina.

Dopo il loro arresto in flagranza avvenuto la vigilia di Natale, con il recupero di tutta la refurtiva restituita ai negozi depredati, i 4 durante l'udienza di convalida sono stati riconosciuti autori di altri furti in negozi del centro storico, dove agivano con borse, schermate artigianalmente con fogli di alluminio allo scopo di eludere le barriere antitaccheggio degli esercizi commerciali «visitati». Il giudice del tribunale monocratico ha così disposto per i quattro ladri la custodia cautelare in carcere, che i militari di San Lorenzo in Lucina gli hanno notificato, facendoli trasportare a Regina Coeli.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password