Centinaia di migranti sono sbarcati a Lampedusa nelle ultime 48 ore, saturo il centro d'accoglienza

pubblicato il 23/07/2020 in Attualità da Marica Marietti
Condividi su:
Marica Marietti

Continuano gli sbarchi di migranti in Italia. Solo nelle ultime 48 ore sono centinaia gli extracomunitari approdati a Lampedusa. Qui, solo oggi sono giunte 15 imbarcazioni con 294 migranti e sei sbarchi autonomi con massimo 20 tunisini a bordo sono avvenuti a molo Favarolo e al porto commerciale. La Capitaneria di porto è riuscita a rintracciare tre barchini che trasportavano 103 persone provenienti da Libia, Tunisia e Bangladesh. Uno dei problemi principali è che nonostante i trasferimenti disposti dalla prefettura di Agrigento per consentire al centro d'accoglienza di ospitare tutti, all'interno dell'hotspot si è creato un sovraffolamento. Il centro, che ha una capienza massima di 95 persone, sta ospitando 754 migranti.

Anche ieri sono avvenuti altri sbarchi, con avvistamenti e soccorsi. Gli approdi sulla terraferma sono proseguiti per tutta la notte. E sono andati avanti anche gli sbarchi autonomi. 

Sempre ieri sera, novanta migranti a bordo di un barcone in difficoltà a sud di Lampedusa, sono entrati nelle acque territoriali italiane e recuperati da una motovedetta della Guardia di finanza che si è occupata di portarli sull'isola.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password