Coronavirus, bollettino epidemiologico Puglia del 5 ottobre: riscontrati 83 nuovi positivi

Lo ha reso noto la regione nelle scorse ore. Nel comune di Ascoli Satriano, in provincia di Foggia, trovati 15 positivi su 23 ospiti in una residenza per anziani.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 05/10/2020 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 5 ottobre 2020 in Puglia, sono stati registrati 1.417 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 83 casi positivi: 29 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 25 nella provincia BAT, 27 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto (due casi di ieri di provincia non attribuita sono stati attribuiti oggi).

E’ stato registrato 1 decesso, in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 426.286  test.

4.762 sono i pazienti guariti.

2.956 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 8.317, così suddivisi:

3.327 nella Provincia di Bari;

762 nella Provincia di Bat;

780 nella Provincia di Brindisi;

1.988 nella Provincia di Foggia;

822 nella Provincia di Lecce;

574 nella Provincia di Taranto;

62 attribuiti a residenti fuori regione;

2 provincia di residenza non nota (2 casi di ieri non attribuiti sono stati attribuiti oggi).

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Dichiarazione del DG della Asl di Foggia, Vito Piazzolla

Dichiarazione del DG della ASL Foggia, Vito Piazzolla: “La ASL Foggia è impegnata nel monitoraggio continuo della criticità registrata presso una residenza per anziani nel comune di Ascoli Satriano. Il Servizio di Igiene ha già sottoposto a tampone tutti gli ospiti e gli operatori della struttura. Sono risultati positivi 15 ospiti sui 23 presenti e 7 operatori sui 14 complessivi. Tutti sono stati presi in carico dalla ASL Foggia. Per 4 degli ospiti si è reso necessario il ricovero ospedaliero. È in corso una ulteriore verifica del rispetto degli standard di sicurezza adottati nella struttura”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password