Covid-19, la Puglia in zona critica: oggi 12 marzo 1.774 nuovi casi

Nelle ultime 24 ore sono 32 i decessi, da lunedì la regione passerà in fascia arancione, Bari e Taranto rischiano la zona rossa. In provincia di Brindisi 75 nuovi casi, 714 in quella di Bari.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 12/03/2021 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì 12 marzo in Puglia, sono stati registrati 11.604 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.774 casi positivi: 714 in provincia di Bari, 75 in provincia di Brindisi, 119 nella provincia BAT, 281 in provincia di Foggia, 220 in provincia di Lecce, 352 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione, 10 casi di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 32 decessi: 12 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 4 in provincia BAT, 6 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.672.408 test.

120.773 sono i pazienti guariti.

37.306 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 162.316 così suddivisi:

63.130 nella Provincia di Bari;

16.697 nella Provincia di Bat;

11.780 nella Provincia di Brindisi;

31.451 nella Provincia di Foggia;

14.121 nella Provincia di Lecce;

24.286 nella Provincia di Taranto;

618  attribuiti a residenti fuori regione;

233 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password