Da domani stop al caldo africano per 48 ore: la tregua durerà poco

I modelli matematici per la prossima settimana prevedono una nuova ondata di calore per alcuni giorni, con fiammante roventi che riporteranno le temperature intorno ai 40 gradi.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 25/06/2021 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

La "fiammata africana" è pronta a concedere una tregua dopo una settimana a dir poco rovente. In Puglia, nella giornata di domani 26 giugno, in particolare dal pomeriggio, sono attesi venti moderati di maestrale che porteranno un pò di refrigerio. In questi giorni si è assistito a valori termici anche di 8 gradi sopra la media del periodo. Un giugno così caldo non lo si vedeva dal 2003, anno durante il quale si ebbe un'estate piuttosto calda e afosa. Ma per ritrovare i valori termici che ci hanno fatto compagnia in questa settimana, con una temperatura di + 54 percepita dalla pelle, dobbiamo tornare molto indietro nel tempo, almeno di 30 anni. Come si diceva da domani ci sarà una tregua, con i valori termici che dovrebbero assestarsi intorno ai 30 gradi, temperatura che però verrà mitigata dalla massa d'aria più fredda in discesa da nord-ovest. 

La tregua però durerà circa 48 ore, con il fresco che si farà sentire domenica. Da lunedì i venti cambieranno nuovamente stabilizzandosi per qualche giorno dai quadranti meridionali, per cui il caldo dell'anticiclone è pronto nuovamente ad invadere l'Italia. Purtroppo i modelli matematici prevedono ancora anomalie termiche, con temperature che potrebbero raggiungere i 37-38 gradi, ma anche i 40 e più nelle zone interne. Per questo resta fondamentale comportarsi adeguatamente ed evitare di uscire da casa durante le ore più calde della giornata. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password