Scossa di magnitudo 4 tra Messina e Catania

Al momento, nessun danno rilevato

pubblicato il 09/03/2014 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

E' stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 4 alle 21:52 di sabato, nel nordest della Sicilia, tra le province di Messina e Catania. Si tratta della terza e più forte scossa rilevata negli ultimi due giorni, nel distretto sismico dei Monti Nebrodi. Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 36,8 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni messinesi di Floresta, Raccuja, Santa Domenica Vittoria, Tortorici e Ucria. Sono state numerose le chiamate dei cittadini allarmati alla Protezione civile della Sicilia, che non ha registrato, al momento, alcuna segnalazione di danni a persone o cose. La scossa è stata avvertita distintamente anche nel Siracusano e nel Catanese.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password