Gioielli di ossa

Il nuovo marchio lanciato dall’artista Kristin Bunyard: Ossuria

pubblicato il 22/07/2014 in Attualità da Lucia Di Candilo
Condividi su:
Lucia Di Candilo
collana realizzata con ossa di animali

L’artista Kristin Bunyard ha ideato una nuova linea di gioielli di lusso decisamente macabra ma al tempo stesso affascinante. I gioielli in questione sono realizzati con le ossa di animali morti per cause naturali.


Sin da bambina Kristin desiderava diventare una fashion designer ma la vita la stava portando in tutt’altra direzione, con studi in criminologia. Dopo la laurea, l’artista ha lavorato come assistente alle autopsie ma si è resa conto che si stava immergendo in un mondo del tutto diverso da quello che aveva da sempre sognato. È così che ha pensato bene di conciliare due passioni: la moda e lo smembramento degli animali morti.


Durante l’esperienza lavorativa Kristin ha avuto modo di sviluppare una vera e propria ammirazione per le ossa ed è stata colpita dalla loro capacità di sorreggere il corpo oltre che dalla loro eleganza. Ha quindi pensato che le ossa meritavano di essere messe in vista fuori dal corpo e ha ideato e lanciato una nuova e insolita linea di gioielli realizzati, appunto, con le ossa: Ossuria.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password