Fallito assalto ad un portavalori sulla A1

Blocchi e strada chiusa tra Lodi e Piacenza. È caccia ai rapinatori.

pubblicato il 27/11/2014 in Attualità da Veronica Murru
Condividi su:
Veronica Murru

È stato tentato stamattina un assalto ad un portavalori sulla Autostrada A1, al km 34esimo all'altezza di Lodi. Non sono riusciti nell'intento i rapinatori che sono scappati con un nulla di fatto. Autostrade per l'Italia comunica la disposizione di chiusura del tratto interessato, dove una coda di auto è bloccata da ore.

Stamattina verso le 7 sono stati organizzati due blocchi da parte di un gruppo di rapinatori con l'obiettivo di attentare ad un portavalori.
I malviventi hanno sbarrato l'autostrada A1 appiccando fuoco a due camion e ad un'auto, nonché cospargendo l'asfalto di chiodi. Ad essere arrestati però sono stati solo due furgoni della scorta, mentre il portavalori in questione è riuscito a scappare ed a raggiungere la base del gruppo Battistolli. Le forze dell'ordine stanno ricercando almeno 8 persone, forse 9, ritenute responsabili dell'attentato, e a coordinare le indagini è il Procuratore capo della Repubblica di Lodi, Vincenzo Russo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password