Il cantautore Pino Daniele sarà sepolto in Toscana

L'annuncio e la commozione del sindaco di Orbetello

pubblicato il 05/01/2015 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Le spoglie di Pino Daniele, deceduto la notte scorsa in seguito ad un infarto, riposeranno a Talamone, nella Maremma toscana in provincia di Grosseto dove da tempo l'artista possedeva una casa ed era solito passare molto tempo quando gli era possibile.
Proprio nella sua casa maremmana il cantautore, che da tempo soffriva di complicazioni cardiache, era stato colto da malore all'indomani dei suoi 60 anni, che avrebbe compiuto il 19 marzo prossimo. Il sindaco di Orbetello, comune sotto il quale ricade il borgo di Talamone, Monica Paffetti ha così commentato la richiesta della famiglia, immediatamente accolta da parte comunale:
“Siamo onorati e profondamente commossi che abbia scelto Talamone, che con tutta la Maremma per lui non era soltanto rifugio ma un luogo dove incontrare gli amici e suonare. La casa “La casa è dove sei nato o dove scegli di vivere e di tornare. Pino Daniele aveva scelto di vivere con noi – afferma il primo cittadino orbetellano–  Si sentiva nel posto giusto forse anche grazie alla riservatezza della nostra gente. E così aveva portato ciò che amava di più: la musica, insieme agli amici suonando insieme fuori dai circuiti ufficiali lasciando scorrere il tempo. Di tutto questo lo ringraziamo”. La tumulazione in terra di Maremma avverrà dopo il funerale, che si svolgerà mercoledì a Roma dalle ore 12 al Santuario del Divino Amore.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password