Blitz dell’antimafia nella Capitale

In zona Pantheon sequestrati due noti ristoranti in odor di 'ndrangheta

pubblicato il 12/03/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Sono stati sequestrati questa mattina  dagli uomini della Dia di Roma due famosi  ristoranti, “La rotonda” e “Er faciolaro" per un valore di dieci milioni di euro,  entrambi situati nella turistica e centrale  via dei Pastini. 

A finire in  manette  il vero proprietario dei due locali,  il 47 enne imprenditore Salvatore Lania, originario di Seminara (Reggio Calabria), accusato, in concorso con altri di intestazione fittizia di beni.
Il sequestro preventivo degli uomini dell'Antimafia è scattato  dopo  prolungate indagini,e  su provvedimento del gip di Roma.

Sono tuttora  in corso perquisizioni nei confronti di tutti gli indagati, tra i quali familiari e dipendenti di Lania che si sospetta affiliati all’andrangheta

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password