A Lucca propaganda anti-occidentale: imam rimpatriato

L'uomo, un trentenne marocchino é stato ritenuto “una minaccia per lo stato”

pubblicato il 27/03/2015 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Faceva propaganda attiva contro l'Occidente l'imam che questa mattina, in esecuzione ad un provvedimento del Ministro dell'Interno é stato prelevato dagli agenti della Questura di Lucca per allontanarlo dal territorio nazionale. 

L'uomo, un cittadino marocchino di trent'anni, é uno degli imam del Centro di Preghiera di Capannori, nella provincia lucchese...Continua a leggere....

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password