Top ten traffico italiano: Roma al primo posto

Seguono Milano e Napoli

pubblicato il 31/03/2015 in Attualità da Lucia Di Candilo
Condividi su:
Lucia Di Candilo

Roma è anche la Capitale del traffico e i romani, che passano fino a 4 giorni all'anno in macchina, lo sanno bene.

Nel 2014, per la gioia di romani e turisti, il primato del traffico è suo. Ogni anno sono centinaia i minuti persi chiusi in automobile, decine e decine di ore che sommate arrivano in tutto a 4 giorni e 4 notti, ogni anno, per ciascun automobilista.

Al secondo posto si posizionano i milanesi, seguiti dai napoletani. I dati sono precisi in quanto provengono da tom tom, considerato il più accurato calcolatore di vetture in movimento su strada a livello mondiale. Lo studio ha coinvolto più di 146 città con una popolazione superiore agli 800mila abitanti.

Per i romani il giorno peggiore a livello di traffico è stato il 19 dicembre, ultimo venerdì prima di Natale. Rispetto all'anno scorso peggiora di due posizioni. Sprecano, invece, 3 giorni e 3 notti bloccati nel traffico i napoletani, che arrivano a destinazione sempre con almeno 20 minuti di ritardo.

Tra le città con popolazione inferiore agli 800mila abitanti, è ancora prima Palermo, peggioramenti anche per Bologna che passa dal nono all'ottavo posto.

Nel resto del mondo la città più trafficata è Istambul, seguita da Mexico City e Rio De Janeiro

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password