Vinci la crisi con contratti "rumeni"

Fermato un volantino pubblicitario di un’agenzia interinale di Modena

pubblicato il 03/04/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Questo il testo del volantino promozionale che un'ageniza interinale modenese  indirizzava alle aziende della provincia:
''Vinci la crisi con lavoratori interinali a contratto rumeno. Cosa stai ancora aspettando: risparmia il 40% e beneficia della massima flessibilità! Ed in più: Niente Inail - Niente Inps - Niente malattia - Niente infortuni - Niente Tfr - Niente consulenti - Niente tredicesima - niente 14° - No problems ! Alla Tua Azienda non rimane che pagare 11 mensilità e non 14 più Tfr (e contributi) come stai facendo...ed in più: Niente anticipo di Iva perché le nostre fatture sono comunitarie''

Il volantino  è stato segnalato alla Cgil locale che a sua volta l’ha segnalato  alla magistratura e all'Ufficio del Lavoro.  La Cgil ha inoltre diramato un indignato comunicato stampa:   ''Un caso straordinario per dimensione, crudezza e cinismo, palese illegittimità, con fasulla ''maschera europea'' –supersfruttamento irregolare e caporalesco del lavoro, nel nome del 'superare la crisi riducendo i costi."

Il caso, arriverà agli uffici del Ministro del Lavoro affinchè non diventi il primo  di una lunga scia di proposte simili. Il sindacato  aggiunge: ''Siamo ad un limite che umilia la cittadinanza del lavoro e la dignità di tutti. La denuncia ed il respingimento di queste pratiche deve arrivare, a voce alta, da ogni rappresentanza che sta nel territorio: istituzioni, imprenditori, professionisti, partiti ed associazioni civili''.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password