Toscana: deteneva 200 chili di esplosivo senza licenza, arrestato

A Lucca sequestro record della Polizia di Stato

pubblicato il 10/04/2015 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Nella giornata di ieri gli uomini della Questura di Lucca  hanno concluso un’ operazione sulla detenzione illecita di materiali esplosivi, in seguito a revoca di licenza.


Il soggetto sospettato aveva già causato una grave ferita a David D. M., durante la notte di Capodanno scorsa, costatagli l’amputazione di un piede, in seguito all’esplosione di un ordigno.


L’uomo che aveva venduto tale artifizio non era stato individuato, se non per la caratteristica fisica di portare una barba folta e bianca. Grazie a questo indizio la Polizia Amministrativa è potuta risalire ad un soggetto...Continua a leggere...

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password