La madre del neonato di Torino: "perdono mio marito"

La madre del piccolo perdona il marito e dice che è un uomo buono

pubblicato il 18/04/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Sembrava non fosse in stato di arresto ma non è andata così.  Enzo Costanza, il padre che martedì è fuggito in Spagna col figlio di soli 15 giorni, è stato arrestato e sottoposto ad un lungo  interrogatorio da parte della polizia spagnola. Oggi lo spetta il processo per direttissima.   

Per il codice penale spagnolo  Costanza è ' accusato di sottrazione di minore  e oggi  comparirà davanti a un giudice di Albacete che dovrà decidere se convalidare l'arresto  e stabilire la  pena   oppure rimetterlo in libertà.

L’uomo ha dichiatato che non avrebbe mai fatto male al piccolo e che voleva andare con suo figlio a Santiago di Compostela, meta di pellegrinaggio del mondo cattolico.
La madre appena appresa la notizia del ritrovamento è stata clemente "Perdono mio marito per quello che ha fatto: è un buon padre e ha trattato bene nostro figlio. Spero stia bene" si è limitata ad aggiungere la mamma del piccolo. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password