Roma: droga, violenta e filma la ex. Arrestato medico romano

Tenta di estorcere soldi alla ex filmandola mentre la violenta dopo averla narcotizzata

pubblicato il 04/05/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

I fatti risalgono al 24 marzo scorso, quando l’uomo, un medico romano di 64 anni,  invitò  l’ex convivente ,  una coetanea romana a trascorrere una serata insieme nella sua abitazione. 

L'uomo  dopo la cena ne approfittò per  narcotizzare la donna che al suo risveglio aveva ricordi molto confusi della sera precedente . Una volta drogata l’ex la violentò filmando quando accadeva e al suo risveglio le chiese 4mila euro per non divulgare quanto filmato.  Ricevuta la richiesta la donna ha capito  la dinamica dell’accaduto e si è rivolta subito ai Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio ai quali ha raccontato la sua vicenda.

I carabinieri con  l’indagine, hanno raccolto tutti gli elementi di prova che hanno permesso l’arresto dell’uomo avvenuto ieri pomeriggio.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password