Una lettera di minacce con proiettile indirizzata a Ignazio Marino

Inviata una lettera minatoria con un proiettile al sindaco di Roma

pubblicato il 25/06/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

La lettera è firmata Antonion Cavallo, sicuramente un nome di fantasia ma la Procura di Civitavecchia che ha aperto un fascicolo sulla lettera e sulla busta  contenente un proiettile calibro 9 per 12 e una lettera di minacce indirizzata al sindaco di Roma, Ignazio Marino, sta valutando tutti gli elementi.

Questo il testo della lettera: "Caro sindaco lascia in pace l'antiabusivismo, che la gente ha fame. Pensa ai corrotti che hai intorno...." 

La busta è stata intercettata nella serata di ieri al centro di Meccanizzazione Postale dell'aeroporto di Fiumicino, ed è stata stata subito  consegnata agli agenti che una volta aperta e visto quale era il contenuto hanno provveduto subito al sequestro.   Il dirigente della Polaria, (polizia aeroportuale)  di Fiumicino Antonio Del Greco dichiara che gli agenti stanno effettuando  tutti i controlli necessari senza tralasciare nessun indizio.  

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password