Meteo: fine settimana tra caldo e temporali

Instabilità causata dall'incrocio repentino delle correnti, calo termico in atto su tutto il paese

pubblicato il 25/07/2015 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Il caldo africano, che da giorni permane sull'Italia, sta cedendo il passo alle correnti di aria fredda del Nord Europa ma non diminuisce la sua morsa, lasciando spazio repentinamente al fresco europeo.

Questo cambiamento, che potrà protrarsi fino alle giornate di lunedì e martedì indurrà su gran parte della penisola la formazione di maltempo improvviso, caratterizzato da temporali, grandinate e in alcuni casi vere e proprie trombe d'aria.

A subire l'instabilità climatica, secondo ilmeteo.it, a partire dalla giornata di oggi  saranno in particolar modo le zone del Triveneto, la Toscana, le zone intorno agli Appennini e la penisola del Gargano, mentre per domenica il brutto tempo sarà presente anche su Nordest e Pianura Padana.

Un respiro, grazie anche al calo termico che si sta verificando su tutto il paese, che però potrebbe essere di breve durata: secondo le elaborazioni numeriche effettuate dall'Ass.ne di meteorologia Bernacca onlus gli ultimi giorni del mese vedranno arrivare con ogni probabilità una nuova ondata di calore, che investirà le regioni centro-meridionali, con valori estremamente alti specialmente sulle isole maggiori.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password