Identificata la ragazza trovata morta sulla spiaggia di Messina

Si chiamava Ilaria Boemi la ragazza e aveva solo 16 anni

pubblicato il 10/08/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli
Foto Ercole Michele d'Ercole

Trovata l’identià della ragazza trovata  morta sul lungomare di Messina. Si chiamava Ilaria Boemi  e aveva solo 16 anni. La ragazza avrebbe accusato un malore intorno all'una della notte scorsa mentre era in spiaggia con un due amici , un ragazzo e una ragazza. Ilaria sarebbe quindi morta per un arresto cardiaco anche se gli inquirenti non escludono nessuna pista.

Al momento in cui è arrivata la volante della polizia , la ragazza era sola, gli amici erano scomparsi e la loro presenza è stata assicurati dai passanti che hanno dato l’allarme.
Gli inquirenti sono insospettiti dal fatto che i due ragazzi siano spariti quando hanno visto arrivare la volante. "Un elemento poco chiaro -  spiega il capo della squadra mobile di Messina Giuseppe Anzalone - perché se la ragazza ha avuto un semplice malore i due sono fuggiti?"

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password