Oltre 4.000 migranti soccorsi in 24 ore dalla Guardia Costiera italiana

L'Italia sta affrontando l'esodo più importante degli ultimi anni

pubblicato il 24/08/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli
foto: ansa.it

La Guardia Costiera italiana ha coordinato il salvataggio di 4.400 migranti nel Mediterraneo per la sola giornata di sabato, mentre Domenica sono state lanciate tre nuove operazioni. Le persone salvate in questo fine settimana sono il numero più alto che si è avuto negli ultimi anni.

La guardia costiera ha ricevuto chiamate di soccorso da 22 barche e gommoni  per la maggior parte  vecchi pescherecci, sovraccarichi  di migranti e la maggior parte senza dispositivi di sicurezza.

Per riuscire a mettere in salvo questa mole di persone si sono dovute  utilizzare navi mercantili ch ehanno salvato  le imbarcazioni in pericolo. La marinan  italiana non era fortunatamente sola, le operazioni di salvataggio sono state infatti condotte  insieme a due navi norvegesi che partecipano alla missione dell'Unione europea Tritone.

Non sono stati segnalati decessi tra i migranti che dovevano essere trasportati verso i porti del sud Italia, portando a più di 108.000 il numero di richiedenti asilo

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password