Si ribalta cisterna sull’A1: traffico in tilt e disagi

Si ribalta cisterna che trasportava propano nel tratto tra Orte e Roma

pubblicato il 06/10/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Nel primo pomeriggio di ieri , verso le  13,30 di una cisterna che trasportava propano si è ribaltata intorno alle al km 508 dell’Autostrada del Sole  coinvolgendo  anche un furgone per un totale di due feriti  per i quali è dovuta una eliambulanza.

L'incidente è avvenuto sullìA1 nel tratto tra Roma e Orte. Sono arrivati sul posto anche i  vigili del fuoco e come spiega il comunicato di Autostrade per l’Italia :  " i vigili del fuoco hanno imposto per ragioni di sicurezza, data la pericolosità del materiale trasportato in quanto altamente infiammabile, il divieto di transito a tutti i veicoli in entrambe le direzioni", ha spiegato Autostrade, aggiungendo che "gli automobilisti rimasti bloccati all'interno dei tratti chiusi sono stati fatti defluire consentendo manovre di conversione in corrispondenza di varchi aperti a monte e a valle del punto dell'incidente". 

Facile intuire i caos scoppiato subito dopo l’incidente il  con traffico bloccato per ore e lunghe code.  Sono stati chiusi  i tratti tra Orte e Ponzano Romano in direzione Roma e tra l'allacciamento A1-diramazione Roma Nord e Magliano Sabina, in direzione Firenze.

I  tratti sono stati riaperti intorno alle 7.15 di questa mattina ma ancora   il traffico non è ripreso normalmente e  scorre su una sola  corsia in direzione Roma e su una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta in direzione di Firenze.
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password