Teramo: uomo trova 2600 euro e li restituisce ai Carabinieri

Al benefattore consegnata una quota di ricompensa

pubblicato il 12/10/2015 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Non è la prima volta che nel Teramano si verificano gesti di onerstà. Circa due mesi fa, una donna di Martinsicuro aveva restituito un telefono smarrito ad una ragazza del Vastese.

Lo scorso sabato, invece, un uomo di Roseto degli Abruzzi (TE)  ha rinvenuto l’importante somma di 2.600 euro lungo la statale 150 e l’ha immediatamente consegnata alle autorità competenti.

I Carabinieri della locale stazione hanno contattato l’uomo che aveva smarrito l'ingente somma. Si tratta di un cittadino di Città Sant'Angelo (PE) che aveva perso il portafoglio durante una cena a Roseto. Al benefattore è stato consegnata una quota di ricompensa, come previsto per legge.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password