Il Vaticano smentisce notizia del tumore del papa ma il direttore di Qn conferma

Secondo il Quotidiano Nazionale il Pontefice avrebbe una "piccola macchia scura nel cervello"

pubblicato il 21/10/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Il Quotidiano Nazionale diffonde la notizia seconda la quale papa Francesco avrebbe   un piccolo "tumore curabile al cervello. Pare che abbia consultato un famoso medico giapponese che visita in Toscana qualche tempo fa e che questo gli abbia detto che non occorre operare.

Il responsabile della comunicazione Vaticana Padre Lombardi smentisce categoricamente:   "Il Papa sta svolgendo come sempre la sua attività intensissima. La diffusione di notizie infondate è gravemente irresponsabile e non è degna di attenzione" ma il direttore Qn Andrea Cangini dopo questa smentica conferma la notizia  e risponde: "La smentita è comprensibile ed era attesa - dice -. Abbiamo a lungo tenuto ferma la notizia per fare tutte le verifiche del caso. Non abbiamo il minimo dubbio sulla sua fondatezza. Ci siamo seriamente interrogati se pubblicarla o meno. Abbiamo ritenuto che quel che a nostro avviso vale per un capo di Stato o di governo valga anche per il Papa: l'enorme responsabilità pubblica di cui queste personalità sono gravate ci porta a credere che il diritto alla riservatezza sia meno importante del diritto dell'opinione pubblica ad essere informata".

Il Papa si sarebbe recato presso la  clinica San Rossore in provincia  di Pisa, dove è stato avvistato  l'elicottero papale e il medico che ha visitato il Pontefice è il  professore Takanori Fukushima, neurologo di fama internazionale  docente di Neurochirurgia al Duke University Medical Center e alla West Virginia University Medical Center che ha diagnosticato una piccola macchia al cervello che altro non è che un piccolo tumore curabile senza bisogno di interventi chirurgici.
Andrea Cangini ha poi dichiarato che si è sentito in dovere di diffondere la notizia.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password