Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ragusa: B&B a luci rosse

I parrocchiani della chiesa vicina hanno chiamato la polizia

Condividi su:

Tutti lo sapevano, quel  Bed and & Breakfast, era un luogo dove si affittavano stanze per esercitare il mestiere più vecchio del mondo, ma nessuno parlava, finchè alla fine lo hanno fatto  i parrocchiani della chiesa vicina , che insospettiti e indignati hanno chiamato la polizia  dicendo: "C'e' un brutto giro, intervenite, sembrano assatanati" 

La polizia ha proceduto così con un blitz e la successiva  chiusura della struttura.  Si tratta dell’ottava struttura illegale dall'inizio dell'anno. 
Il gestore dell'attività affittava le stanze anche a mille euro la settimana ed è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione. L'uomo  entrava in contatto con donne straniere tramite siti web appositi.Alcune di loro sono state ascoltate dalla polizia e hanno raccontato che l’uomo diceva loro di avere una casa a disposizione dove avrebbero fatto molti soldi,

Nel blitz  arrestato anche il marito una prostituta una brasiliana  già destinataria di un provvedimento di espulsione e nuovamente espulsa, anche lui irregolare. 

Condividi su:

Seguici su Facebook