Arrestato medico romano per violenza sessuale su minori

Il medico faceva spogliare le minorenni costringendole ad atti sessuali

pubblicato il 28/11/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Secondo quanto emerso dalle indagini, durante delle sedute di manipolazione osteopatica, l’uomo faceva spogliare le ragazze e le costringeva a subire violenza sostenendo di dover necessariamente effettuare delle manipolazioni invasive per ragioni terapeutiche, approfittando della loro minore età e abusando della propria qualifica di medico posturologo.

Le indagini condotte dalla Procura di Roma , sono scattate dopo una segnalazione al Servizio Emergenza Infanzia 114, dove si denunciava il comportamento di un medico che aveva ripetutamente con insistenza toccato le parti intime di una minorenne, fino a che ieri  gli agenti della Quarta Sezione hanno eseguito l'ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del medico sessantaquattrenne.

L’uomo usava metodi diversi a seconda del paziente della sua età , del sesso costringendo le giovanissime pazienti di sesso femminile senza nessun esperienza a subire massaggi invasivi.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password