E’ arrivata Lammily, l'anti-Barbie

Ecco la prima bambola con pancetta e cosciotte

pubblicato il 24/11/2014 in Curiosità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Leggendo le riviste femminili, sembra che la donna ideale sia alta 1,75m e pesi al massimo 50 chili. I pubblicitari mostrano continuamente donne magre quasi anoressiche che non aiutano certo una sana alimentazione delle adolescenti. A questo si aggiunge la famosa Barbie che con le sue misure improbabili è il modello di bellezza di milioni di adolescenti e bambine. Per questa ragione  l'artista americano Nickolay Lamm ha creato una bambola più realista basata sulla morfologia di una ragazza di 19 anni  bella come è al naturale senza una dannosa magrezza forzata. Lamm sottlinea di voler  aiutare le giovani ad avere una migliore immagine di loro stesse. Lammily vuole insegnare a sapersi accettare come si è in un mondo che ci spinge ad essere sempre conformi a degli standard , come ha dichiarato lo stesso creatore. Proprio come Barbie, anche questa bambola offre una moltitudine di accessori , ma niente tailleur sexy o stivaletti vertiginosi , la si può rifinire con adesivi che rappresentano dei bollicini di acne, della cellulite , delle cicatrici, in sintesi tutti i piccoli problemi che hanno o possono avere le adolescenti. Dalla sua creazioni Lammily ha ottenuto un vero successo e al prezzo di 25 dollari  ne sono stati venduti più di 19mila esemplari.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password